Innovare con la consumer science

 85,00
ISBN: ISBN 978-88-96027-07-3 Categorie: , Tag: , , , ,

 

In questi anni si è assistito a un veloce e drastico mutamento del paradigma classico legato allo studio descrittivo del mercato e dell’analisi dell’interazione fra gli utilizzatori e l’impresa.
Un modello anacronistico che era fondato sulla riduzione del processo di consumo al comportamento d’acquisto e nella spiegazione di quest’ultimo entro schemi che trattano la decisione e la scelta di un prodotto in funzione delle condizioni ambientali e della loro decantazione nel tempo. Oggi si parla di un consumo che si è tramutato in stile di vita e un ambito privilegiato di esperienze, tanto influente da generare un’autonoma visione del mondo e un proprio rango di valori con personalità del tutto peculiari. Contemporaneamente, subisce un’evoluzione anche il concetto d’innovazione: l’imitazione intelligente, lontana da qualsiasi forma di contraffazione, è lo sviluppo maggiormente utilizzato, capace di far percepire come innovative delle variazioni anche piccole, di prodotti esistenti. Il principio basilare consiste nel creare attraverso l’assemblaggio intelligente di componenti già presenti sul mercato.
In un tale contesto, lo studio delle preferenze dei consumatori, in definitiva l’essenza della Consumer Science, non è più materia del marketing, oggi delegato alla comunicazione e alla promozione dei prodotti a valle dello sviluppo.
Il testo è scritto in una forma colloquiale per fornire suggerimenti, sfatare miti e leggende creati e tramandati con l’unico scopo di diventare il prezzo d’ingresso per una comunità chiusa.
Gli Autori sono tra i massimi esperti riconosciuti del settore ,avendo maturato un’ampia esperienza applicativa.
Peso 0,6 kg
Autore

Sebastiano Porretta – Howard R. Moskowitz

Pagine

262

Lingua

Italiano

Data pubblicazione

2011

Note

Rilegato

Formato

Cartaceo, Digitale